Accademia Europea del Trombone

Accademia Europea del Trombone

Il direttore artistico Vincent Lepape (primo trombone del Teatro Regio di Torino), ideatore dell’Accademia, ha invitato alcuni tra i più grandi musicisti europei a tenere masterclasses nella struttura della Casa della Musica di Portacomaro, alle porte di Asti.

Scopo di questo corso è creare un polo italiano ed europeo dove si possa approfondire lo studio dello strumento attraverso i vari stili e linguaggi, grazie anche alla collaborazione costante con grandi professionisti di fama internazionale provenienti da paesi e culture diverse.

Lo studio tecnico e del repertorio sarà svolto da Vincent Lepape e approfondito dai vari solisti e professori invitati. Particolare attenzione sarà data alla preparazione delle audizioni e dei concorsi con approfondimento della prassi orchestrale, approccio al trombone barocco, all’euphonium e al trombone contralto.

All’interno del corso sarà dato molto rilievo alla musica da camera con la formazione, tra l’altro, di quartetti, gruppi e di un grande ensemble di tromboni per partecipare alle manifestazioni internazionali dedicate ed agli eventi musicali locali.

Il progetto è  una forma di investimento professionale ed educativo allo scopo di formare una nuova generazione di musicisti in Italia ed in Europa e cercare di sviluppare, nel lungo percorso, quindi in più anni, una scuola di livello internazionale e punto di riferimento per lo studio del nostro strumento in Italia ed all’estero.

Alla fine del Corso si terrà un concerto di chiusura con gli allievi ed i professori.

I corsi si terranno a Portacomaro, paese che ha dato i natali al nonno di Papa Francesco,

zona di grande interesse enogastronomico, particolarmente famoso per i vini Grignolino, Ruchè, Barbera d’Asti; è facilmente raggiungibile con l’autostrada da Torino, Milano, Genova e Nizza (Francia).

La sede dei corsi sarà la “Casa della Musica di Portacomaro” e la gestione a cura della Banda Musicale Comunale di Portacomaro.

>> ISCRIVITI QUI <<

>> SCARICA QUI IL MODULO INFORMAZIONI <<

Leave a Reply

Your email address will not be published.