Matteo Ravizza

Home / Matteo Ravizza

Matteo Ravizza

Chitarra - Basso

Direttore artistico della “Casa della Musica di Portacomaro” e vice-presidente della Banda Musicale Comunale di Portacomaro.

Nel 2004 si diploma in chitarra al Conservatorio Cantelli di Novara e poco più tardi inizia lo studio del contrabbasso e della musica jazz al conservatorio Boito di Parma con Roberto Bonati, dove consegue il Diploma accademico di I livello in Jazz. Prosegue gli studi al Conservatorio Verdi di Torino con Furio Di Castri e Davide Botto, ottenendo il Diploma accademico di secondo livello di jazz con 110 e lode e il Diploma accademico di secondo livello di Contrabbasso.

Ha seguito masterclass di perfezionamento con Thomas Martin, Giuseppe Ettorre (all’APM di Saluzzo), Milton Masciadri (all’UGA in Georgia, Usa) e Siena Jazz.

Nell’ambito della musica classica ha suonato in diverse orchestre tra cui la Camerata Ducale, Armoniosa, l’Orchestra Accademia di Pinerolo, l’orchestra del Conservatorio Verdi di Torino (come primo contrabbasso), Pop’s Harmonic Orchestra; diretto da Trevor Pinnock, Asher Fisch, Donato Renzetti, Salvatore Accardo, Guido Rimonda, Giuseppe Ratti, Stefano Coppo. In formazioni di musica da camera con Gianpaolo Pretto, Piergiorgio Rosso, Adrian Pinzaru, Luca Ranieri, Claudio Pasceri, Giorgio Dellarole, Michele Andalò, Milton Masciadri, Davide Botto, Aida Carmen Soanea, Vadim Brodski, i Violini di Santa Vittoria (nelle stagioni dell’Unione Musicale di Torino, MiTo settembre musica, Amiata Piano Festival, EstOvest Festival, Accademia di Musica di Pinerolo e altri festival italiani ed europei).

Nell’ambito della musica jazz fa parte dell’Actis Dato Quartet, Beppe Barbera trio e quintetto, Quartetto1919. Ha suonato con Gianluigi Trovesi, Riccardo Tesi, Dino Piana, Felice Reggio, Gianni Virone, Roberto Ottaviano, Laura Conti, Riccardo Luppi, Claudio Fasoli, Roberto Dani, Alberto Tacchini, Rudy Migliardi, Alberto Mandarini, Graham Collier.

Ha partecipato a molti Festival italiani e internazionali: Australia, Siberia, Indonesia, Guatemala, Etiopia, Kenia, Algeria, Egitto, Marocco, Austria, Ungheria, Francia, Germania, Croazia, Spagna.

E’ musicista e compositore della compagnia Teatro degli Acerbi. Con l’artista Antonio Catalano ha realizzato due cd: “Serenate per il nuovo mondo” e “Tuttestorie”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.